In "Afsainfo"

Future Capital - Ricerche sull’arte e la cultura contemporanea africana e araba

Inserito da iopensa il Lun, 2005-08-22 00:26

Commissione Europea, Programma Gioventù, Future Capital.

Finanziamento per ricerche sull’arte e la cultura contemporanea africana e araba in Europa (Francia, Svizzera, Germania e Gran Bretagna), Africa (Senegal, Egitto e Sudafrica) e Medio Oriente (Giordania e Iran) – 03/04/2000-03/04/2001.

Ricerche
a Dakar e Thiès in Senegal (in occasione di Dak’Art 2000 – la Biennale di Dakar), 26/04-19/05/00,
a Ginevra e Berna in Svizzera, 17-18/06/00,
a Orvieto e Roma, 20-25/06/00,
a Lione in Francia (in occasione della Biennale di Lione), 13/07/00,

Evrim è piena di rabbia

Inserito da iopensa il Mer, 2003-05-21 11:51

Seminario sull’apprendimento interculturale ed educazione ai diritti umani nell’area del Mediterraneo – Corso di formazione. Mollina (Spagna-Andalusia), 20-28/05/2003

( categories: )

Minsk

Inserito da iopensa il Lun, 2002-04-01 12:00

I miei due cavalieri camminano silenziosi come hobbit, con la testa infossata nella giacca.

Minsk: retroscena

Inserito da iopensa il Lun, 2002-04-01 12:00

La ragazza che mi ospita ha il viso di neve con l’espressione dolce e sognante di chi si è appena svegliato.

Il mio capitale futuro

Inserito da iopensa il Sab, 2001-12-01 12:00

Testo pubblicato su “AfsaInfo”, anno III, n. 1, gennaio-febbraio 2000.

Certo che il nome evoca grandi progetti, sogni nel cassetto, realizzazioni incombenti. Uno si immagina quei due o tre miliardi che lo sistemeranno per tutta la vita e invece eccoci qui, a riempire ancora una volta moduli infiniti che rimandano ad altri moduli per un aiutino. Ma anche imparare a compilare un modulo nel modo appropriato può essere una spinta verso il futuro e sarebbe stupido rinunciare ad un aiutino. Io amo l’arte, e amo viaggiare. Il problema come sempre è infilare i propri amori in un modulo.

Nelspruit (Sudafrica): la mia compagnia di stanza

Inserito da iopensa il Gio, 2001-02-01 12:00

Testo pubblicato su “AfsaInfo”, anno IV, n. 2, febbraio 2001.

Sei mesi a Cambridge per AFSAI

Inserito da iopensa il Lun, 2001-01-01 12:00

“Dovresti aiutare Tracy a cucinare” – mi comunicò la responsabile del progetto il primo giorno di lavoro – “Sai cucinare?”. “Sì” – risposi trionfalmente io, felice di poter mostrare le mie abilità di brava massaia tutta italiana. “Bene, dovresti aiutare Tracy a cucinare una jacket patato!” – concluse la responsabile.