Testi sul sistema dell'arte

WikiAfrica Douala

Inserito da iopensa il Ven, 2007-04-13 14:26

C‘è la corrente, non c‘è la corrente. C‘è la connessione, ma non c‘è l’elettricità. C‘è l’elettricità ma la connessione non sembra funzionare. Accidenti. Le variabili sono più di quelle preventivate.

Active Dreamers 21

Inserito da iopensa il Mar, 2007-04-10 12:48
Active Dreamers 21

Abdellah Karroum ha messo in piedi Active Dreamers 21 dopo il suo soggiorno a Douala in occasione del workshop Ars&Urbis. Il risultato di discussioni sognanti e visionarie. Si sente proprio lo zampino prorompente di Lionel Manga.

Foto di Abdellah Karroum

Calendario del progetto SUD (Salon Urbain de Douala)

Inserito da iopensa il Ven, 2007-04-06 19:24
Calendario del progetto SUD (Salon Urbain de Douala)

Ho inserito il calendario del progetto SUD e del Salon Urbain de Douala su http://icalshare.com.
Si chiama SUD Salon Urbain de Douala Cameroon. Non so se lo approveranno.
La pagina di iStrike su iCalShare

Fernando Alvim

Inserito da iopensa il Ven, 2007-04-06 19:14

- Pronto? Riconosci la mia voce?
Oddio, penso tra me e me, un altro giornalista senegalese incontrato ad una conferenza, di cui non so il nome, non so il cognome, non so nemmeno se fa veramente il giornalista, ma ho fatto il tragico errore di dargli il mio numero di telefono. Accidenti, chi l’avrebbe mai detto che mi avrebbe chiamato. Accidenti, finisco sempre per dare il mio numero di telefono a dei giornalisti alcolizzati. – Pronto? La mia voce non ti dice proprio niente?
Un suono cavernoso emerge dagli abissi. – Non ti dice niente? Luanda? Bruxelles?

Due settimane a Douala, marzo 2007. C'est long mais c'est un peu court - Red Zone

Inserito da iopensa il Ven, 2007-04-06 13:00

Prima l’attesa e i preparativi; poi la frenesia e i problemi; e infine le revisioni e la stanchezza. Ho assistito all’Ars&Urbis International Workshop come il calendario. Prima le griglie troppo strette e poi abbastanza larghe per ospitarlo; poi le aggiunte e le correzioni; e infine quelle pagine sporche e stropicciate da staccare delicatamente e archiviare. Sì, il calendario, il partecipante più invadente di due settimane di lavoro a Douala.

Approcci per un libro di testo di Modern and Contemporary Art of Africa

Inserito da iopensa il Sab, 2007-03-31 20:43

Cronologico: Monica Blackmun Visona


doual’art è stata messa tra le biennali e i festival. doual’art non è né una biennale né un festival.

Regionale: Ruth Simbao


Si ignorano intere regioni, difficile definire in che regione è una nazione si trova. Connessioni non sono necessariamente regionali. L’approccio nazionale diventa una possibile alternativa.
Momenti nazionali specifici. Deterritorializzazione della cultura. Simon Njami mostrava in Africa Remix che l’arte africana non è assolutamente nazionale. Diaspora.

Dominique Malaquais

Inserito da iopensa il Sab, 2007-03-31 17:36

In assoluto la migliore analisi dell’opera di un’artista che ho sentito. Non solo qui.
Dominique Malaquais ha presentato il lavoro di Malam. Eccezionale. Ha decodificato la produzione dell’artista attraverso l’effimero. L’effimero è diventato l’elemento chiave: effimere le opere, la vita come stato effimero, effimera la condizione dell’esistenza illegale di Malam in Francia.