Ricerche

Il mio capitale futuro

Inserito da iopensa il Sab, 2001-12-01 12:00

Testo pubblicato su “AfsaInfo”, anno III, n. 1, gennaio-febbraio 2000.

Certo che il nome evoca grandi progetti, sogni nel cassetto, realizzazioni incombenti. Uno si immagina quei due o tre miliardi che lo sistemeranno per tutta la vita e invece eccoci qui, a riempire ancora una volta moduli infiniti che rimandano ad altri moduli per un aiutino. Ma anche imparare a compilare un modulo nel modo appropriato può essere una spinta verso il futuro e sarebbe stupido rinunciare ad un aiutino. Io amo l’arte, e amo viaggiare. Il problema come sempre è infilare i propri amori in un modulo.