Sudafrica - Diario, recensioni e materiale di ricerca

Intervista a Khwezi Gule

Inserito da iopensa il Mar, 2006-09-26 12:38
Intervista a Khwezi Gule

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 26 settembre 2006

CAPE Not Another Biennale

La musica di James

Inserito da iopensa il Mar, 2006-09-26 11:18
La musica di James

James è un coinquilino perfetto. Se non fosse che quando è di cattivo umore ascolta The Fall. E come se non bastasse mentre li ascolta rende omaggio al loro panorama discografico completo, riportano i commenti del pubblico e dalla critica e lanciandosi in puntuali ed elaboratissime analisi di brani e compilation. Denigrando coloro che hanno perso il gusto di ascoltare un album nella sua interezza.

Wi-fi

Inserito da iopensa il Lun, 2006-09-25 15:08

Ho finalmente trovato il posto in cui si riuniscono i Macintosh di Cape Town.

Intervista a Zayd Minti

Inserito da iopensa il Lun, 2006-09-25 09:00

Appunti presi durante più incontri, Cape Town, 25 settembre e 3 ottobre 2006.

Cape Town e cultura


Cultura e rigenerazione urbana. Creative Cape Town per creare network, mettiamo insieme le persone. legame con la musica. Città creola: una città di persone non di razze. Facciamo quello che Johannesburg già faceva.
La comunità dell’arte è una comunità chiusa e durante E-Capa si è mescolato tutto insieme.
Public Eye fanno eventi isolati, non sono proprio un progetto.

Six District

Intervista a Lucien Le Grange

Inserito da iopensa il Lun, 2006-09-25 09:00

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 25 settembre 2006

Homeless World Cup di Cape Town

Inserito da iopensa il Dom, 2006-09-24 18:20

Oggi inizia la Homeless World Cup di Cape Town.
James mi ha detto “Perché non vieni alla parata? C‘è la parata e poi alle 2pm iniziano le partite di calcio. Calcio di strada. Tutto gratis. Ci sarà tantissima gente, il presidente che stringerà la mano ai capitani delle squadre. Sarà bello.”
Parata, calcio, gente, tantissima. Escludo di essere in grado di vivere un’esperienza simile.

Domenica

Inserito da iopensa il Dom, 2006-09-24 18:19

Domenica mattina in un altro paese. Uf, è domenica.
Sono confusa. Ho numeri di telefono, persone da vedere, da chiamare, da incontrare. Ma non so se si può telefonare di domenica. Magari di domenica pomeriggio. Odio quando sono a casa e la gente mi chiama. Soprattutto di domenica.

Mi sembra di essere in una sala d’attesa. Con tè, riviste e – per fortuna – il computer. Senza connessione.
Credo che sia questa storia della connessione a turbarmi di più.