USA - Diario, recensioni e materiale di ricerca

A Washington DC dal 11 al 15 luglio 2012

Inserito da iopensa il Mer, 2012-07-11 09:00

A Washington DC per Wikimania.

WikiAfrica a New York

Inserito da iopensa il Gio, 2008-10-02 17:49

lettera27 è stata invitata a presentarsi a New York all’Art Directors Club, all’interno di DESIGNISM 3.0, il terzo incontro annuale dei creativi impegnati in attivismo sociale attraverso i mezzi di comunicazione.
Presento (e rappresento) WikiAfrica in 3-5 minuti.

DESIGNISM 3.0
Thursday, October 2, 2008
@ADC Gallery
106 West 29th Street, NYC

Join the third annual gathering of leading creatives committed to social activism and instigating change through media. The evening promises controversy, conversation and includes a moderated debate, lightening round presentations and the launch of a new support system to help put your ideas into action.

7:00-9:15pm
Designism 3.0
Design activism deconstructed! Participate in an evening of discussion, debate, and presentations on Design Activism produced by Brian Collins, COLLINS, and Benjamin Palmer, The Barbarian Group.

A Designism Manifesto delivered by Allan Chochinov, Core77, is followed by IDEO who will share three design-driven projects that initiated real change.

Six creatives present forward-thinking projects, and their results, in lightening speed—TAXI, Brainforest, MendeDesign, Avenue A|Razorfish, lettera27, and Brian Hurewitz with lolz. Milton Glaser shares his thoughts on Propaganda. Steven Heller moderates a discussion on the design of politics between Helen Walters, BusinessWeek Innovation & Design channel, Tony Hendra frequent contributor to The Huffington Post, Milton Glaser and surprise guests. ADC introduces its ingenious new tool to support the creative activist community with some additional tools for creatives doing pro bono work.

New York, 28 settembre-6 ottobre

Inserito da iopensa il Dom, 2008-09-28 20:26

A New York dal 28 settembre al 6 ottobre per una presentazione di lettera27 e WikiAfrica e per appuntamenti.

Approcci per un libro di testo di Modern and Contemporary Art of Africa

Inserito da iopensa il Sab, 2007-03-31 20:43

Cronologico: Monica Blackmun Visona


doual’art è stata messa tra le biennali e i festival. doual’art non è né una biennale né un festival.

Regionale: Ruth Simbao


Si ignorano intere regioni, difficile definire in che regione è una nazione si trova. Connessioni non sono necessariamente regionali. L’approccio nazionale diventa una possibile alternativa.
Momenti nazionali specifici. Deterritorializzazione della cultura. Simon Njami mostrava in Africa Remix che l’arte africana non è assolutamente nazionale. Diaspora.

Dominique Malaquais

Inserito da iopensa il Sab, 2007-03-31 17:36

In assoluto la migliore analisi dell’opera di un’artista che ho sentito. Non solo qui.
Dominique Malaquais ha presentato il lavoro di Malam. Eccezionale. Ha decodificato la produzione dell’artista attraverso l’effimero. L’effimero è diventato l’elemento chiave: effimere le opere, la vita come stato effimero, effimera la condizione dell’esistenza illegale di Malam in Francia.

What's wrong with you, people?

Inserito da iopensa il Ven, 2007-03-30 21:13
What's wrong with you, people?

Ancora, e ancora, e ancora. Sempre le stesse cose. Cose che sono già online, cose che vengono ripetute ovunque nel mondo, cose sentite, risentite, dette, ridette.

Mi piacerebbe una serie di Baci Perugina con all’interno bigliettini dai buoni sentimenti sull’Africa e sull’arte contemporanea africana. Sarebbe interessante mettere il nome dell’autore, cercando di capire chi l’ha detto per primo.

Bisogna superare l’approccio Eurocentrico e Occidentale.
E’ indispensabile sostenere i partenariati SUD-SUD.
Rendere l’implicito esplicito.