Dubbi

Salute

Inserito da iopensa il Gio, 2007-03-15 20:28

Fine della prima scatola di Malarone. 12 giorni. Immagino che questo spieghi la stanchezza.

WikiAfrica a Douala

Inserito da iopensa il Mar, 2007-03-13 18:01

L’interesse per il progetto WikiAfrica è molto vivace.
Ne abbiamo parlato a più riprese e abbiamo raccolto la documentazione per aggiornare, arricchire e creare delle voci, ma l’intera operazione è stata più complicata del previsto. Per la prima presentazione non c’era elettricità, per la seconda non funzionava la connessione e giovedì ci sarà la terza.
La cosa positiva è veramente l’eco che il progetto sta avendo. Alla presentazione di giovedì verranno anche produttori musicali, cantanti hip hop-rap-reggae e manager artistici. Non male.

Molto sollecitati

Inserito da iopensa il Mar, 2007-03-13 17:54

Non riesco a trovare il tempo di aggiornare niente. Niente tempo per il blog, niente per il sito: siamo sotterrati dal lavoro. E alla fin fine mi domando se questo permette realmente di lavorare. Sono palesemente un’individualista.

Pigiama Party

Inserito da iopensa il Mar, 2007-03-13 17:51

Esausta. Dicevamo che per la prossima edizione di Ars&Urbis organizziamo un pigiama party di 3 ore. E basta. Basta produzioni, raccolta di informazioni, appuntamenti, interviste, visite, cene, incontri, nuovi contatti, ricerche d’archivio.

Generare

Inserito da iopensa il Sab, 2007-03-03 20:30

Essere in tanti genera ancora più lavoro. Ognuno fantastica, propone, si entusiasma e le cose da fare si moltiplicano. Facciamo anche un documento con delle brevi biografie di ogni partecipante? proiettiamo una o due immagini di ciascuno per la prima presentazione? Facciamo un foglio di presenza per i giornalisti? Prepariamo delle cartelline di presentazione per la stampa? Sì, sì, sì. Alla fine stiamo facendo tutto. E si suda ancora di più.

Stirare

Inserito da iopensa il Ven, 2007-03-02 20:29

Non era una leggenda. Una volta avevo letto sulla Lonely Planet che bisogna stirare tutta la propria biancheria prima di indossarla per sterminare con il ferro caldo le uova di una mosca. Ah, solite pagine della Lonely Planet. E invece, guarda un po’, è vero.

C‘è una mosca che deposita le sue larve proprio dentro la biancheria umidiccia. Indossando poi i panni freschi di bucato, la larva si insinua nella tua carne nutrendosi del grasso sottopelle. La larva cresce, la puntura comincia a fare un gran male e ti viene la febbre.

Accesso al blog iopensa

Inserito da iopensa il Mer, 2007-02-28 17:05

Ho creato degli account nel mio sito per tutti i membri di iStrike e di doual’art, in modo che possano pubblicare il loro diario online direttamente su questo sito. Non credo che il sito di iStrike sia adatto. Forse dovremmo avere uno spazio blog. Bo.