Interviste

Intervista a Peet Pienaar

Inserito da iopensa il Mer, 2006-09-27 12:46
Intervista a Peet Pienaar

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 27 settembre 2006

Il logo di CAPE Not Another Biennale

Intervista a Gavin Jantjes

Inserito da iopensa il Mer, 2006-09-27 12:38
Intervista a Gavin Jantjes

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 27 settembre 2006

CAPE e l’Africa

Intervista a Gabi Ngcobo

Inserito da iopensa il Mer, 2006-09-27 12:35
Intervista a Gabi Ngcobo

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 27 settembre 2006

CAPE e Cape Town


CAPE è incentrata su Cape Town. La città è considerata dalla manifestazione come uno spazio d’esposizione. C‘è un po’ l’abitudine a sedersi e spettegolare, lamentandosi costantemente di essere stati esclusi. Posporre l’evento ha reso cosciente la gente di quello che può offrire un evento come Transcape. Transcape è un’opportunità anche per la sua capacità di essere un laboratorio a cielo aperto. Transcape ha un occhio fresco e la potenzialità di produrre qualcosa di nuovo.

Intervista a Khwezi Gule

Inserito da iopensa il Mar, 2006-09-26 12:38
Intervista a Khwezi Gule

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 26 settembre 2006

CAPE Not Another Biennale

Intervista a Zayd Minti

Inserito da iopensa il Lun, 2006-09-25 09:00

Appunti presi durante più incontri, Cape Town, 25 settembre e 3 ottobre 2006.

Cape Town e cultura


Cultura e rigenerazione urbana. Creative Cape Town per creare network, mettiamo insieme le persone. legame con la musica. Città creola: una città di persone non di razze. Facciamo quello che Johannesburg già faceva.
La comunità dell’arte è una comunità chiusa e durante E-Capa si è mescolato tutto insieme.
Public Eye fanno eventi isolati, non sono proprio un progetto.

Six District

Intervista a Lucien Le Grange

Inserito da iopensa il Lun, 2006-09-25 09:00

Appunti presi durante l’intervista, Cape Town, 25 settembre 2006

Ricerche a Cape Town

Inserito da iopensa il Ven, 2006-09-22 09:00

Ricerche a Cape Town, Sudafrica (sistema della cultura e architetture post-apartheid), 22/09-05/10/2006

Incontri e interviste

  • Edgar Pieterse, architetto, urbanista
  • Iain Low, architetto
  • Jo Noero, architetto
  • Mokena Makeka, architetto
  • Lucien Le Grange, architetto, iniziatore Six District Museum
  • Julian Jonker, DJ, scrittore e produttore culturale
  • Zayd Minty, produttore culturale
  • Ntone Edjabe, DJ, scrittore, direttore di “Chimurenga”
  • James Garner, direttore di “The Big Issue”
  • Stacy Hardy, scrittrice, opinionista, artista digitale