Biennale di Johannesburg e CAPE

Trailer CAPE Not Another Biennale

Inserito da iopensa il Dom, 2009-02-22 12:19

Appunti presi sul trailer di CAPE Not Another Biennale

Le biennali attraggono molti visitatori, molti dei quali internazionali.
Processo continuo di reinventare cultura e innovazione
L’identità culturale non è solo legata al passato ma è anche definita dalle aspirazioni, non solo quello che siamo ma quello che stiamo diventando.
Cape Town non è solo una remota e splendida città nella punta più a sud dell’Africa ma è una città che sta sviluppando un’identità come capitale culturale dell’arena globale.

Ricerche a Cape Town

Inserito da iopensa il Ven, 2006-09-22 09:00

Ricerche a Cape Town, Sudafrica (sistema della cultura e architetture post-apartheid), 22/09-05/10/2006

Incontri e interviste

  • Edgar Pieterse, architetto, urbanista
  • Iain Low, architetto
  • Jo Noero, architetto
  • Mokena Makeka, architetto
  • Lucien Le Grange, architetto, iniziatore Six District Museum
  • Julian Jonker, DJ, scrittore e produttore culturale
  • Zayd Minty, produttore culturale
  • Ntone Edjabe, DJ, scrittore, direttore di “Chimurenga”
  • James Garner, direttore di “The Big Issue”
  • Stacy Hardy, scrittrice, opinionista, artista digitale

TransCape posposto

Inserito da iopensa il Gio, 2006-08-17 17:55
TransCape posposto

Nasce Trans Cape, “non un’altra biennale” – mette in chiaro il sottotitolo. Sarà, ma la regolarità dell’evento, la sua alternanza annuale con una conferenza e la sua attenzione alla produzione visiva di tutto il continente africano e diaspora, certo ricordano la Biennale di Johannesburg, deceduta alla sua seconda edizione nel 1997 e tanto attaccata dagli artisti locali e ammirata dal pubblico dell’arte internazionale.

Il rapporto tra la Biennale di Dakar, la Biennale di Venezia e Documenta di Kassel

Inserito da iopensa il Dom, 2006-01-08 12:17

Osservando gli artisti e i critici coinvolti nelle grandi mostre di Documenta di Kassel e della Biennale di Venezia si può notare che esistono dei collegamenti tra le presenze africane e la Biennale di Dakar: il legame non è diretto, ma spesso si tratta degli stessi protagonisti.

La Biennale di Johannesburg

Inserito da iopensa il Dom, 2006-01-08 10:00

Africus, la prima Biennale di Johannesburg, ebbe luogo dal 28 febbraio al 30 aprile 1995, fu diretta da Christopher Till e curata da Lorna Ferguson.

Cape – Contemporary African Culture, Biennale di Dakar, 7 maggio 2004

Inserito da iopensa il Ven, 2004-05-07 23:40

cape-biennale-600.JPG

Susan Glanville-Zini sta lavorando a Cape – Contemporary African Culture, la rinascita della Biennale di Johannesburg.

Diario da Dakar, 8 maggio 2004.