I miei compagni di banco

Inserito da iopensa il Sab, 1999-01-02 12:12

Bene, con calma. Ora mi volto a guardarlo. Vorrei non si sentisse osservato. Il sentirsi osservato scatena in lui l’attore… – E smettila di imitare Pazienza, copi sempre qualcuno. Ma te n’è mai fregato qualcosa della musica di Cohen e tutte quelle settimane ad ascoltare Rain Dogs… – No, almeno Jockey Full of Bourbon piace a me, veramente! – Ma se non hai nemmeno il coraggio di dire cosa ti piace e cosa no per paura di restare incantata davanti a Laura Pausini! – Piccole debolezze? Vuoi fare la critica d’arte e non sai dare giudizi, ma che critica d’arte sei?

( categories: )