L'albero di Frédéric Keiff con i commenti di Giulia Paoletti

Inserito da iopensa il Gio, 2007-12-13 13:30
L'albero di Frédéric Keiff con i commenti di Giulia Paoletti

L’albero di Frédéric Keiff è riuscito – mi racconta Giulia Paoletti – anche se non ancora del tutto finito. Mi ha spiegato che ha passato due mesi a lottare con tutti gli chef e le famiglie di Douala e alla fine si è ritrovato a costruire l’opera in due settimane dietro a Doual’art. Senza rendersene conto, fare la sua opera nel posto scelto inizialmente ha sollevato infinite questioni politiche e sociali. Era sfinito. Povero Frédéric. Ha pure descritto tutta la sua esperienza straziante in un blog.

Foto di Kamiel Verschuren.