L’interesse internazionale per gli artisti africani: Documenta di Kassel e la Biennale di Venezia

Inserito da iopensa il Dom, 2006-01-08 10:44

Gli artisti africani partecipano oggi alle grandi mostre ed espongono nelle gallerie del mondo. Documenta 11 di Kassel e la cinquantesima Biennale di Venezia del 2003 hanno confermato nelle loro ultime edizioni questo cambiamento: l’Occidente è interessato agli artisti di tutti i continenti e l’arte contemporanea è oggi considerata a pieno titolo “non esclusivamente occidentale”.

Il cambiamento appare evidente osservando le diverse edizioni di Documenta di Kassel e della Biennale di Venezia: il numero degli artisti africani che attualmente hanno accesso a queste importanti vetrine è aumentato in modo estremamente significativo rispetto al passato.

“Il rapporto tra la Biennale di Dakar, la Biennale di Venezia e Documenta di Kassel”: