Hala ElKoussy, Amsterdam, 15/03/2005 (appunti)

Inserito da iopensa il Mar, 2005-03-15 14:54

Hala ElKoussy era in residenza alla Rijksakademie, Amsterdam, 15/03/2005
Appunti dell’incontro.


Incontri Mediterranei un’esposizione organizzata in Sicilia da Martina Corgnati

Nuovi centri d’arte al Cairo


Centre for Contemporary Image


Nuovo centro d’arte
Fondato da Haba Farid e Hala ElKoussy. Maha Mamoun è nel direttivo.
Al momento sono di fianco alla Townhouse gallery.
Vogliono diventare un centro di produzione, dando sostengo tecnico agli artisti.

Hanno cominciato a gennaio 2005.
Finanziato dalla Ford Foundation.

20/3/2005 workshop di fotografia per largo pubblico.
Stanno organizzando workshop di due settimane in cui si scrive una sceneggiatura e poi si produce un short film.
Esposizione itinerante del Youth Theatre (finanziato dalla Soros Foundation) – viaggia in 5 città arabe e loro fanno workshop al Cairo.

Studio Emad El Din


Fondato da Ahmed Ator
E’ uno spazio indipendente per spettacoli teatrali.
Finanziato dall Ford Foundation e da altri
Ha anche due residenze per artisti.

Makan


Spazio di produzione musicale. Unisce musica moderna con quella tradizionale.
Piccoli gruppi musicali
Finanziato anche dalla Ford Foundation

Townhouse Gallery


Dicevo ad Hala che in effetti deve essere un po’ noiosa la serie di film iraniani che la Townhouse Gallery continua a proiettare. Mi ha spiegato che uno dei motivi per i quali vengono proiettati tanti film iraniani è che non è necessario censurarli. Gli altri film vanno visti prima, e durante la proiezione vanno oscurati nelle scene “piccanti” (si fa per dire, un bacio o nudità) oppure quando ci sono temi politici o di religione.

Aleya Hamza lavora per la Townhouse Gallery

Esposizioni


Parteciperà alla Biennale di Istanbul, settembre 2005

Artists Initiatives – Germania giungo 2005